Torna alla homepage
L'azienda Le attività AIRSTOP Contatto E-mail
La soluzione migliore ed economicamente valida per il risparmio energetico e l'inquinamento atmosferico
AIRSTOP
 Fenomenologia all'origine del dispositivo

 Il dispositivo Brevettato denominato "AIRSTOP" nasce a seguito di lunghi ed accurati studi finalizzati  alla riduzione dei consumi di combustibile ed alla riduzione delle immissioni di CO2 nell'atmosfera,  svolti nell'ambito della pluriennale esperienza maturata dalla nostra società, nel campo della  climatizzazione, (civile e industriale) e nella ricerca di tecnologie innovative per il contenimento dei  costi di gestione degli impianti di riscaldamento e condizionamento.

 Dall'esame di una numerosa tipologia di edifici, con avvolgibili o con muratura a cassa vuota, abbiamo  rilevato l'esistenza di un fenomeno finora, a torto, sottovalutato e trascurato:

 La circolazione di aria esterna proveniente dai vari cassonetti degli avvolgibili, nelle intercapedini  murarie degli edifici.

 Esaminate le modalità pratiche del fenomeno rilevato, peraltro sensibilmente avvertibile come corrente  d'aria uscente dalle fessure dei cassonetti e dai fori passanti della cinghia di comando degli  avvolgibili, l'aria esterna può liberamente introdursi e circolare nei vani dei cassonetti degli avvolgibili,  attraverso le apposite fessure di transito delle tapparelle presenti nei vani superiori delle finestre, e  quindi circolare ancora nell'ambito delle intercapedini murarie. Da qui, abbiamo messo a punto un  dispositivo tanto semplice quanto efficace.

 Che cos'è ...

 Il dispositivo, consiste in una coppia di guarnizioni, supportate da profili metallici, che vengono  semplicemente applicati sul vano superiore delle Vs. finestre con avvolgibile in modo da creare un  contatto continuo con l'avvolgibile stesso, impedendo cosi' l'ingresso di aria esterna, all'interno del  cassonetto coprirullo, per mezzo delle fessure di scorrimento.

 In questo modo, l'aria presente  all'interno delle intercapedini ("aria ferma") non entrando in contatto  con l'aria esterna piu' fredda  (attraverso i cassonetti), mantiene le sue capacità di coibentazione e di  isolamento.

Airstop applicato
Rappresentazione schematica di applicazione e funzionalità "AIRSTOP"
Airstop non applicato
Rappresentazione schematica di infisso standard
 Quali benefici comporta...

 L'installazione del dispositivo "AIRSTOP" a tutti gli infissi con avvolgibile del Vs. edificio, determina,  senza alcuna ombra di dubbio, i seguenti benefici diretti:

1. Abbattimento delle dispersioni di calore (dall'interno all'esterno) valutabili intorno al 72 %
2. Abbattimento dei consumi di combustibile fino al 20 % in conseguenza della riduzione delle dispersioni termiche;
3. Eliminazione dell'ingresso di smog e polveri nocive attraverso i cassonetti;
4. Abbattimento della intensità dei rumori esterni, per l'effetto insonorizzante prodotto dal dispositivo;
5. Abbattimento delle immissioni di CO2 nell'atmosfera, conseguente alla riduzione del consumo di combustibile per il riscaldamento
 Quali opere comporta l'installazione del dispositivo...

 L'applicazione è estremamente semplice e non comporta alcun intervento murario e/o di modifica alla  vs. finestre.

 Cosa occorre fare per averlo...

 Per avere maggiori informazioni, circa il dispositivo e per avere uno studio di fattibilità completamente  gratuito, contatta la ns. società ai numeri telefonici riportati in copertina.

 E' possibile inoltre avere Preventivi Personalizzati, nonché stabilire particolari forme di pagamento.

 - CHIAMA SUBITO - IL RISPARMIO NON ASPETTA !!!!

Energia Risparmio & Ecologia
 
torna alla homepage torna su

© 2000-2016 - C.T.S. Condizionamento Termica Sanitaria s.r.l. - Credits Informativa estesa sui cookies